Si ubriaca in piena notte e suona i citofoni lungo la via: arrestato

Non è stata la classica bravata tornata di moda dagli anni '90. L'uomo è finito in manette

Foto di repertorio

Prima si ubriaca, poi si mette a suonare di notte i campanelli delle abitazioni di via Martiri della Resistenza e quando arrivano i poliziotti tenta pure di colpirli a calci e pugni. A finire in manette è stato un 46enne, che risponderà delle accuse di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’episodio è accaduto la scorsa notte. Sembrava la bravata di qualche gruppo di ragazzi, ma in poco tempo la segnalazione alla questura ha messo in luce quello che stava accadendo. Nessun gruppo di ragazzini in cerca di divertimento molesto, ma un uomo che aveva alzato troppo il gomito. All’arrivo della pattuglia, il 46enne ha tentato di colpire gli agenti ma è stato subito immobilizzato e portato in Questura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento