Ubriaco sgomma nel parcheggio del negozio per neonati, poi tenta la fuga: denunciato

Il giovane è stato fermato dai carabinieri e denunciato per guida in stato d'ebbrezza

Carabinieri

Entra nel parcheggio del negozio per neonati Prenatal ad Ancona ed inizia a sgommare con la sua auto. Poi, non pago, scende dal veicolo e calcia alcuni palloni verso il campo sportivo noncurante del pericolo per le mamme ed i loro piccoli bambini. E' finito con una denuncia il pomeriggio alcolico di un trentenne che intorno le 19 di ieri, si è presentato completamente ubriaco nel parcheggio del negozio di via Scataglini.

A quel punto un magazziniere che si trovava nella zona ha allertato i carabinieri che sono intervenuti e lo hanno fermato. Inutile il suo tentativo di allontanarsi con l'auto e di minacciare i militari. Il successivo alcol test ha evidenziato un tasso alcolemico di 2,13 g/l, oltre 4 volte il limite consentito. Il 30enne è stato quindi denunciato ed ora dovrà rispondere di oltraggio a Pubblico Ufficiale e guida in stato d'ebbrezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento