Dà in escandescenza in ospedale, il tasso alcolemico è da record: denunciato

Sono dovuti intervenire gli agenti della Squadra Volante che lo hanno denunciato

foto di repertorio

Arriva in ospedale completamente ubriaco e con un tasso alcolemico di 4,85 g/l, circa 9 volte il limite consentito. Poi inizia a dare in escandescenza e solo l'arrivo della Polizia riesce ad evitare che la situazione degeneri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' questo quanto successo ieri sera, intorno le 23, all'interno del pronto soccorso dell'ospedale regionale di Torrette. Protagonista della vicenda un 39enne anconetano, arrivato nel nosocomio con una ferita in testa causata da una caduta accidentale. L'uomo, in preda ai fumi dell'alcol, ha iniziato ad agitarsi con gli agenti di Polizia che hanno fatto fatica a contenere la sua aggressività. L'uomo dopo alcuni minuti di tensione è stato riportato alla calma e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale dato che oltre ad averli insultati, aveva anche cercato di colpire agenti e personale medico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento