Ubriaco alla guida dell'auto di mamma e papà, la serata finisce con una denuncia

E' stato sorpreso sull'auto dei genitori con un tasso alcolemico superiore ai limiti di legge

foto di repertorio

Si era messo alla guida della Nissa Micra dei suoi genitori dopo aver alzato troppo il gomito. Il 42enne ancoentano sperava di farla franca domenica sera finché si è visto sventolare davanti la paletta dei carabinieri.

I militari del Nucleo Operativo Radiomobile di Senigallia lo hanno sorpreso con un tasso alcolemico molto superiore al limite consentito e pari a 2,66 grammi per litro. Per l'uomo è scattata la denuncia oltre che al rititro provvisorio della patente in attesa dei provvedimenti da parte della Prefettura. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento