Gira ubriaco e con 2 coltelli, i carabinieri lo fermano con lo spray al peperoncino

L’uomo ha fatto una notevole resistenza perché, prima ha tentato di allontanarsi, poi, quando i militari gli hanno nuovamente intimato di fermarsi

Foto di repertorio

L’altro ieri notte, a Falconara Marittima, lungo Viale Italia, i carabinieri del Nucleo Operativo di Ancona hanno denunciato un rumeno di 23 anni per detenzione e porto ingiustificato di armi taglio e lo hanno multato per ubriachezza molesta. Il rumeno infatti era stato notato dai militari mentre camminava a piedi lungo viale Italia, all’altezza dell’incrocio con via Menotti. Era chiaramente ubriaco e per questo era stato fermato dai carabinieri, che avevano notato anche due manici di coltello che fuoriuscivano dalla tuta del rumeno. 

L’uomo ha fatto una notevole resistenza perché, prima ha tentato di allontanarsi, poi, quando i militari gli hanno nuovamente intimato di fermarsi e lui non lo ha fatto, sono ricorsi allo spray al peperoncino in dotazione alle forze dell’ordine. Il giovane è così stato fermato, consentendo alle forze dell’ordine di sequestrare i due coltelli da cucina di 34  e 33 centimetri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento