Prima la lite al bar e poi il pugno a un poliziotto: caos al pronto soccorso

Un agente è rimasto ferito al termine di una colluttazione, arrestato un uomo che ora è stato messo ai domiciliari

Foto di repertorio

Prima ha creato scompiglio in un locale pubblico e poi, alla vista degli agenti del commissariato, ha iniziato a inveire contro di loro. Portato al pronto soccorso perché ubriaco a continuato il suo show finché non ha sferrato un pugno a un poliziotto ed è stato arrestato. Serata movimentata quella tra sabato e domenica in centro. Una Volante è intervenuta dopo la segnalazione di una rissa nei pressi di un locale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando gli agenti sono arrivati hanno trovato un tunisino di 25 anni in evidente stato di ebbrezza. L'uomo ha provato da dare calci e spintoni agli agenti ma è stato bloccato e portato al pronto soccorso. Una volta in ospedale ha rifiutato le cure e quando gli agenti hanno cercato di riportarlo alla ragione il 25enne ha colpito con un pugno allo zigomo uno di loro. A quel punto è stato arrestato e messo agli arresti domiciliari. Il poliziotto ferito ne avrà per 5 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento