Cronaca

Senigallia: ubriaco insulta e aggredisce i carabinieri, arrestato

L'uomo ha cominciato a urlare frasi ingiuriose all'indirizzo dei militari che stavano effettuando un controllo di routine, e quando gli uomini dell'arma si sono avvicinati ne ha aggredito uno

È stato arrestato dai carabinieri di Senigallia M. S., un cittadino marocchino di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine, senza fissa dimora.

L’uomo, domenica sera, ha cominciato a urlare frasi ingiuriose all’indirizzo dei militari che stavano effettuando un controllo di routine, e quando gli uomini dell’arma si sono avvicinati per chiedergli i documenti il 38enne, in evidente stato di ebbrezza, ne ha aggredito uno, torcendogli il polso sinistro.

Dopo una breve colluttazione i carabinieri lo hanno immobilizzato e arrestato. Giudicato per direttissima, è stato condannato a 9 mesi di reclusione con pena sospesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: ubriaco insulta e aggredisce i carabinieri, arrestato

AnconaToday è in caricamento