Cronaca

Ubriachi di prima mattina gridano e cantano in strada, arriva la polizia: 3 denunce

Ad allertare gli agenti sono stati alcuni residenti della stazione e di via Fiorini che, non riuscendo a dormire, hanno richiesto l'intervento della polizia. Ecco cosa è successo

Foto di repertorio

ANCONA - Giravano all'alba completamente ubriachi, ascoltando musica ad alto volume e cantando a squarciagola. A finire nei guai 3 romeni, sorpresi questa mattina dagli agenti della polizia dorica mentre si trovano lungo via Fiorini, a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

A dare l'allarme sono stati alcuni residenti della zona che non riuscivano a dormire. A quel punto è scattato il controllo con i poliziotti che hanno sorpreso il trio mentre percorreva su e giù la via. Gli agenti li hanno identificati e portati in Questura per gli accertamenti di rito: per loro è scattata la denuncia per non aver rispettato le normative anti-Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi di prima mattina gridano e cantano in strada, arriva la polizia: 3 denunce

AnconaToday è in caricamento