Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Notti alcoliche, si scola una bottiglia di brandy e fa la "cotoletta" in spiaggia

Tre gli interventi nella notte tra lunedì e martedì da parte degli operatori della Croce Gialla di Ancona

Una nottata movimentata quella appena passata per gli operatori della Croce Gialla di Ancona. Alle 20 di ieri sera a Palombina, nel tratto compreso tra il primo ed il secondo cavalcavia, sono dovuti intervenire per sedare e portare in ospedale due 20enni originari del Bangladesh. Uno di loro infatti si era scolato una bottiglia di brandy ed in preda ai fumi dell'alcol aveva iniziato ad avere dei comportamenti alquanto particolari. Gli operatori della Croce Gialla, sul posto con i Carabinieri, lo hanno trovato mentre si girava e rotolava sulla sabbia proprio come una cotoletta. A quel punto il giovane è stato bloccato e portato insieme al suo amico all'ospedale regionale di Torrette.

Gli altri due interventi sono stati effettuati il primo in piazza Rosselli, dove un ragazzo è stato trovato ubriaco poco dopo aver avuto un tafferuglio con un lavavetri. Alle tre di notte invece altro intervento in via Orsi dove un 25enne completamente ubriaco aveva deciso di fermarsi a dormire davanti il portone di un appartamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notti alcoliche, si scola una bottiglia di brandy e fa la "cotoletta" in spiaggia

AnconaToday è in caricamento