menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaca si addormenta sul bus, l'autista non riesce a svegliarla e chiama i soccorsi

La trentenne in preda ai fumi dell'alcool si è accasciata sul seggiolino e ha girato a vuoto per diverso tempo

ANCONA - Completamente ubriaca si addormenta sull'autobus girando a vuoto. L'autista cerca di svegliarla invano e, alla fine, chiama la Croce Gialla di Ancona. E' questo quanto accaduto nella tarda serata di lunedì 30 novembre in piazza IV novembre, proprio in cima al viale della Vittoria. 

Una ragazza di trent'anni in preda ai fumi dell'alcool si è accasciata su un seggiolino mentre il mezzo procedeva per le vie cittadine. Dopo svariati giri a vuoto, al capolinea il conducente si è accorto di lei. La giovane dormiva profondamente e non c'era modo di svegliarla. Preoccupato l'uomo ha deciso di chiamare il 118 che, insieme all'auto medica, è intervenuto con un'ambulanza della Croce Gialla. La donna è stata fatta scendere dal mezzo pubblico ma ha rifiutato il trasporto all'ospedale regionale di Torrette. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento