Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e Frasassi sempre più turistico

Da sabato 10 agosto fino al 22 settembre, i turisti potranno ricevere informazioni su tutto il territorio trovando 7 giorni su 7, dalle 10:00 alle 17:00

Ragazzi scout di Roma alla scoperta del parco, con laboratori di riciclo e sostenibilità ambientale

"La promozione del territorio è uno dei punti centrali dell’attività del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e Frasassi. Con la delibera di Giunta approvata in Unione Montana in questi giorni, i turisti potranno ricevere tutte le informazioni inerenti il territorio all’interno del Punto Informazioni “La Cuna”, nel comune di Genga”. Commenta così Massimiliano Scotti, direttore del Parco, la delibera dell’Unione Montana inerente l’organizzazione e gestione del servizio informazione e promozione del territorio per l'estate 2019. Da sabato 10 agosto fino al 22 settembre, i turisti potranno ricevere informazioni su tutto il territorio trovando 7 giorni su 7, dalle 10:00 alle 17:00, degli operatori che offriranno anche la possibilità di partecipare a delle escursioni. 

“Il servizio sarà gestito da una squadra formata da Natour lab, Happennines Forestalp Cooperativa e Aleste Tour. La stessa squadra alla quale è stata assegnata la gestione della sede del Parco a Serra San Quirico dove, con gli stessi orari ma fino a fine ottobre, accoglieranno i turisti facendo informazione e vendendo i gadget del Parco. Sinergia chiama sinergia, insieme a collaborazione. E questo porta crescita. Per il nostro territorio, per i nostri Comuni, per il nostro Parco. Siamo quindi felici del rapporto sempre più consolidato con il Consorzio e con operatori, enti e associazioni che creano eventi e valore.

In questi ultimi mesi - racconta il direttore Scotti - il Parco sta attirando quel turismo esperenziale, che fa scoprire il territorio vivendolo. Come, ad esempio, la passeggiata e l’ammirazione del cielo stellato a Castelletta.  con guida escursionistica e dopo aver visto il planetario digitale, con tanto di cena con prodotti del territorio. Giornate che hanno suscitato grande interesse e partecipazione. Le serate di emozioni, parole e musica organizzate da Parco Anch’io, che hanno visto protagoniste le frazioni, i piccoli e magnifici scorci che abbiamo. Altre serate ed eventi sono in programma, sia nei prossimi giorni - che mesi, a cominciare dalla notte di San Lorenzo e ad arrivare ad un evento di prestigio e che comunicheremo prossimamente. Stiamo solidificando collaborazioni importanti, che ci stanno facendo crescere e conoscere sempre di più. Perché il Parco è immerso nel nostro territorio, e crea valore e ne riceve”. 

“Per il secondo anno il Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi e Grotte di Frasassi si uniscono per la promozione del territorio”, sottolinea il Sindaco di Fabriano e Presidente dell’Unione Montana Gabriele Santarelli.  “Un progetto lanciato lo scorso anno e che parla il linguaggio della sinergia. Si cresce solo insieme e presto incontrerò di nuovo il Sindaco di Genga Marco Filipponi per rilanciare e rafforzare la collaborazione con il comune di Genga e con il Consorzio di Frasassi che ci ha consentito nel 2017 a  stringere per la prima volta un accordo per lo sconto incrociato nel costo dei biglietti delle Grotte e del Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano. Stiamo vedendo i frutti di un lavoro che coinvolge tante persone, che con dedizione e passione desiderano valorizzare il nostro magnifico territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento