Il turismo tiene, ad agosto le Marche 7° in Italia

È questo il numero incoraggiante che il centro studi nazionale di CNA ha elaborato, fotografando il mese di agosto sotto gli ombrelloni di Italia

Foto di repertorio

MARCHE - Trentacinque milioni di presenze sotto l’ombrellone degli stabilimenti balneari. Un dato che conforta rispetto all’andamento molto negativo di giugno e luglio. È questo il numero incoraggiante che il centro studi nazionale di CNA ha elaborato, fotografando il mese di agosto sotto gli ombrelloni di Italia. Un’indagine dalla quale risulta che, complice anche il caldo eccessivo, le località costiere ad agosto sono tornate a un accenno di normalità lascia sperare in qualcosa di buono anche a settembre, condizioni metereologiche e sanitarie permettendo.

Puglia, Toscana ed Emilia-Romagna conquistano il podio delle regioni con maggiore afflusso sulle spiagge. Con Sardegna, Lazio e Campania a ridosso e poi le Marche, settima regione italiana per presenze nel mese di agosto. Prima di Veneto, Calabria, Sicilia, Liguria. Un ottimo risultato per le spiagge marchigiane, che dimostrano di essere un’opzione privilegiata per i turisti italiani, in questa estate fatta di vacanza breve e di prossimità. L’emergenza sanitaria, infatti, ha spinto molti turisti a preferire anche nelle Marche gli appartamenti alle strutture collettive. E, chi l’aveva a disposizione, ha riaperto una “seconda casa”, pur senza alcuni comfort quali il condizionatore. Dopo anni nei quali l’aveva in pratica dimenticata per mete più ambite, spesso all’estero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono dati incoraggianti - sottolinea il direttore di CNA territoriale di Ancona, Massimiliano Santini –, a cui a monte troviamo la crescita della fiducia, come dimostra la rilevazione Istat che ad agosto registra un aumento del clima positivo dei consumatori e del sentimento economico. Una fiducia che ha spinto a spendere in divertimento. Ma a fare la propria parte sono stati anche i bonus turismo, nazionali e regionali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento