rotate-mobile
Cronaca Stazione / Piazza Rosselli

Crisi respiratoria in strada, aveva una tubercolosi diagnosticata: 30enne ricoverata

Il personale della Croce Gialla è intervenuto con tutti i dispositivi di protezione anti virus come da protocollo. Solo in seguito hanno scoperto che la donna era affetta da tubercolosi

Una donna di 30 anni oggi, intorno alle 13, ha accusato un crisi respiratoria. I sanitari sono intervenuti e hanno scoperto che era affetta da tubercolosi già diagnosticata da un medico. Paura in piazza Rosselli. A dare l'allarme alcuni passanti che hanno visto la 30enne, stesa sul marciapiede, assistita da un uomo più grande di lei. Entrambi hanno origini romene e sono senza fissa dimora. 

Sul posto è accorso il personale della Croce Gialla di Ancona che, come da protocollo, indossava dispositivi e tute protettive anti virus. Le protezioni si sono rivelate fondamentali visto che, dopo qualche minuto che l'assistevano, hanno appreso dai documenti che portava con sé la malattia che affliggeva la paziente. Immediatamente trasportata al pronto soccorso di Torrette, è stata isolata in una stanza ad hoc per evitare di entrare in contatto con altre persone della struttura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi respiratoria in strada, aveva una tubercolosi diagnosticata: 30enne ricoverata

AnconaToday è in caricamento