Senigallia, trasporti per cavalli e cellulari: denunciate due truffe online

Vittime due cittadini senigalliesi: nel primo caso la vittima ci ha rimesso la caparra, nel secondo caso l'intero importo della vendita pattuita. La polizia consiglia prudenza nelle trattative tra privati

Altri episodi di truffe via internet sono stati segnalati ed i rispettivi autori denunciati dal Commissariato di di Senigallia.

Nel primo caso una giovane donna senigalliese si è accordata via internet con un 43enne di origini campane che aveva messo in vendita online un carrello trasporto cavalli, e aveva lasciato come pattuito una caparra di 100 euro per l’acquisto del mezzo. L’uomo, dopo aver incassato i soldi, non si è mai presentato all’appuntamento fissato per consegnare la merce.

Nel secondo caso, invece, la vittima è stata truffata sull’acquisto di un telefono cellulare di ultima generazione, anche questo messo in vendita su internet ad un prezzo poco inferiore ai 500 euro. In questo caso la vittima, sempre un cittadino senigalliese, ha versato al venditore, un 21enne campano, l’intera somma pattuita tramite bonifico postale, salvo non ricevere mai l’oggetto.

Le indagini sono affidate alla polizia di Senigallia, che consiglia di utilizzare sempre cautela nel fare acquisti tra privati online (cosa ovviamente del tutto lecita) verificando l’affidabilità del venditore e assicurandosi sulle sue generalità, per limitare al massimo la possibilità di essere ingannati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento