Si fingono due tecnici del Comune, poi raggirano un'anziana

Poi la fuga con il bottino con la vittima che si è rivolta alle forze dell'ordine. Indagini in corso

Si sono presentati davanti alla porta fingendo di essere due tecnici del Comune. E' così che due donne sono riuscite a truffare un'anziana di Chiaravalle. Entrate nell'appartamento mentre una di loro distraeva la vittima, l'altra si è diretta in camera da letto rubando oggetti in oro per un valore di circa 1000 euro. Ad accorgersi della truffa la stessa anziana, che ha subito allertato le forze dell'ordine. Ormai era però troppo tardi. Le indagini dei Carabinieri di Jesi sono tuttora in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento