Cronaca

Tenta la truffa dello specchietto ma distrugge anche il finestrino: denunciato

Dopo avere raccolto anche la denuncia di un'altra vittima, gli agenti della polizia locale di Castelfidardo hanno denunciato il responsabile

CASTELFIDARDO - Sembrava un gioco sfuggito di mano ad alcuni ragazzini in preda alla noia. Ma si trattava di un tentativo di truffa ai danni dell'ignara vittima. E' stata proprio la donna, nelle scorse ore, a dirigersi negli uffici della Polizia locale di Castelfidardo per denunciare lo sfondamento di un vetro laterale della sua vettura con, secondo la sua versione, il lancio di una biglia di vetro.

La signora era in transito nei pressi del parco del monumento quando il finestrino è andato in frantumi. Da subito, gli inquirenti hanno capito però che qualcosa non tornava rispetto all'ipotesi della bravata. La descrizione dei fatti raccontati dalla signora ed i riscontri operati sul posto dagli agenti hanno fatto emergere un'ipotesi diversa, ovvero quella della tentata truffa dello specchietto finita nel peggiore dei modi. Dopo aver raccolto anche la denuncia di un'altra signora fermata lo stesso giorno da uno sconosciuto per la richiesta, fortunatamente non raccolta, di denaro come indennizzo di un ipotetico danno alla carrozzeria, gli agenti hanno chiuso il cerchio e sono riusciti a dare un volto al truffatore poi denunciato all'Autorità Giudiziaria per i reati di danneggiamento e truffa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la truffa dello specchietto ma distrugge anche il finestrino: denunciato
AnconaToday è in caricamento