menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri durante alcuni controlli (foto d'archivio)

Carabinieri durante alcuni controlli (foto d'archivio)

Truffa, detenzione di armi e spaccio: arrestato un 63enne

L'uomo è stato condannato ad una pena definitiva di 10 mesi di reclusione. Ora si trova agli arresti domiciliari

Alle prime luci dell'alba i Carabinieri di Filottrano hanno arrestato un 63enne napoletano mentre si trovava all'interno della sua abitazione. L'uomo, con precedenti per truffa, spaccio, ricettazione e detenzione illegale di armi, è stato condannato ad una pena definitiva di 10 mesi di carcere per porto illegale di armi ed oggetti atti ad offendere, reato commesso nel mese di marzo del 2011.

Condotto in caserma, dopo le formalità di rito è stato arrestato e come disposto dal Tribunale di Sorveglianza anconetano è stato portato ai domiciliari dove sarà sottoposto al controllo dei Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento