rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Vende uno scooter online, ma è lui a pagare i finti compratori: ecco come funziona la truffa

Il ragazzo ha capito di essere stato truffato dopo che i due uomini, provenienti da Campania ed Umbria, sono riusciti con l'inganno a farsi fare un bonifico di 500 euro sulla loro tessera prepagata

FABRIANO - Vende uno scooter online e viene truffato. La vittima, un giovane fabrianese, ha denunciato il tutto ed ora due persone sono finite nei guai. 

Il ragazzo ha capito di essere stato truffato dopo che i due uomini, provenienti da Campania ed Umbria, sono riusciti con l'inganno a farsi fare un bonifico di 500 euro sulla loro tessera prepagata. Dopo averlo distratto lo hanno convinto ad effettuare un versamento. Una truffa di cui spesso abbiamo scritto, in cui è lo stesso venditore a pagare del denaro ai finti compratori. 

Il giovane ha raggiunto la caserma della stazione dei carabinieri di Cupramontana, permettendo ai militari di risalire ai due responsabili. Per loro è scattata la denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende uno scooter online, ma è lui a pagare i finti compratori: ecco come funziona la truffa

AnconaToday è in caricamento