Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Fabriano

Versa tremila euro per un campo da padel: i “consulenti” prendono i soldi e spariscono

I carabinieri di Fabriano hanno scoperto la truffa online ai danni di un 38enne disoccupato. Il suo sogno era costruire un campo da Padel in città

Versa tremila euro di caparra per una consulenza a due sedicenti esperti per la realizzazione di un campo da Padel ma viene truffato. Un 38enne di Fabriano disoccupato è stato vittima di due impostori, un 31enne di Piacenza e un coetaneo nato in Perù e residente a Torino. I due stati scoperti e denunciati dai carabinieri di Fabriano per truffa aggravata in concorso. 

I due consulenti offrivano online la loro "expertise" per la realizzazione di un campo da Padel che sarebbe poi stato progettato in città. L'ignara vittima fabrianese si è detto interessato e ha deciso di provare a fare questo passo e di versare 3mila euro di caparra per avviare l'iter per la consulenza e, successivamente, per la realizzazione vera e propria del campo da Padel. Dei titolari dell'annuncio, però, una volta riscossa la somma, nessuna traccia. Il 38enne ha così sporto denuncia presso i carabinieri di Fabriano che, dopo indagini informatiche, hanno individuato i due truffatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Versa tremila euro per un campo da padel: i “consulenti” prendono i soldi e spariscono
AnconaToday è in caricamento