Cronaca

Vendono in rete un manuale indiano del kamasutra, ma è una truffa: denunciati

Le vittime, attraverso siti specializzati dell’web, ordinavano della merce, anticipando degli acconti per diverse centinaia di euro senza poi ricevere quanto prenotato

Gli Agenti della Squadra Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Osimo hanno denunciato cinque persone, tutte residenti in Campania e Calabria, responsabili di truffe informatiche. Tra le vittime anche cinque giovani osimani, tra i 25 e 35 anni.

Le vittime, attraverso siti specializzati dell’web, ordinavano della merce, anticipando degli acconti per diverse centinaia di euro senza poi ricevere quanto prenotato. Tra gli oggetti in vendita e mai arrivati a destinazione, c'erano una stufa a pellet del valore di circa 1000 euro, 2 iphone 6, un segway (monopattino motorizzato) ed un pregiato manuale indiano del kamasutra. Gli autori sono stati individuati dagli investigatori, grazie alle analisi delle tracce telematiche lasciate da alcune operazioni di pagamenti personali che venivano addebitate su carte prepagate anonime. Tra le movimentazioni delle carte monitorate vi erano anche alcune prenotazioni in lussuosi resort di famose località turistiche. I cinque truffatori seriali sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono in rete un manuale indiano del kamasutra, ma è una truffa: denunciati

AnconaToday è in caricamento