Compra la console e scopre la truffa: venditore rintracciato e denunciato

Ha comprato una console e quando ha scoperto di essere stato truffato ha regolarmente sporto denuncia

Nello scorso fine settimana i militari della Stazione di Filottrano, a conclusione di indagini avviate a seguito della querela presentata da un 31enne del posto, hanno deferito in stato di libertà un 38enne di origine magrebina residente nella provincia di Trapani. Dovrà rispondere dell'accusa di truffa.

L’uomo, dopo aver pattuito con la vittima, la compravendita online di una consolle X-BOX, si era fatto accreditare sulla Postepay ben 500 euro prima di sparire nel nulla. E la console? Mai pervenuta all’acquirente. La denuncia ai militari ha messo in moto le ricerche, che sono arrivate a dama nel fine settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento