Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Senigallia

Finge di essere investito e truffa gli automobilisti, scoperto e denunciato

Ora sono in corso gli accertamenti per capire se l'uomo abbia compiuto altre truffe nel territorio

foto di repertorio

SENIGALLIA - Fingeva di essere stato investito dagli automobilisti e si faceva consegnare del denaro come risarcimento danni. Ad essere scoperto e denunciato un 39enne senigalliese, che ora dovrà rispondere di truffa.

L'uomo si posizionava nei pressi di un parcheggio pubblico, poi scattava il suo piano quando gli ignari automobilisti facevano manovra. Due le truffe riuscite nel giro di poche ore: la prima volta era riuscito a farsi consegnare 80 euro in contanti con la scusa che nell'impatto gli si era rotto il cellulare; stessa cosa il giorno dopo quando un altro automobilista gli aveva dato 65 euro per riparare lo smartphone rotto dopo la "caduta" sull'asfalto. Capito che c'era qualcosa che non andava uno di loro ha chiamato i carabinieri che dopo una breve indagine sono riusciti a risalire al responsabile. Ora sono in corso gli accertamenti per capire se l'uomo abbia compiuto altre truffe nel territorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge di essere investito e truffa gli automobilisti, scoperto e denunciato

AnconaToday è in caricamento