«Suo figlio ha avuto un incidente», anziana truffata da un finto avvocato

Un complice si è presentato in casa dell'anziana vittima, facendosi consegnare denaro e due anelli. In corso le indagini

«Suo figlio ha avuto un incidente. Sono un avvocato». E' stata questa la chiamata ricevuta da una donna di 89 anni, vittima questa mattina della famosa truffa del finto avvocato. Dall'altra parte della cornetta un uomo che comunicato alla vittima che da li a breve sarebbe arrivato nel suo appartamento un suo incaricato, che avrebbe dovuto ricevere una somma di 280 euro per i danni causati dal figlio. Infatti poco dopo è arrivato il suo complice che è riuscito a farsi dare oltre alla somma di denaro, anche due anelli. 

All'arrivo del figlio, l'anziana ha subito realizzato di essere stata vittima di una truffa. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri di Jesi e del Nucleo Operativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento