Truffa un'anziana e le ruba tutti i risparmi, denunciata una badante

La badante era riuscita ad effettuare 13 prelievi dal conto dell'anziana, rubando circa 5mila euro. E' stata scoperta ed ora dovrà rispondere di furto aggravato

NUMANA - Si era impossessata del bancomat dell'anziana alla quale faceva da badante, prelevando dal suo conto corrente e riuscendo a rubare circa 5mila euro. Ad essere denunciata una badante moldava di 64 anni, residente a Numana e cittadina italiana. La donna lavorava per l'anziana vittima, una 78enne di Sirolo, che nonostante si fidasse di lei, dopo un pò aveva capito che qualcosa non andava.

Le indagini sono partite a seguito della denuncia da parte della vittima, che aveva raccontato tutto ai militari. I Carabinieri sono riusciti a ricostruire l'intera vicenda, denunciando la badante che ora dovrà rispondere di furto aggravato continuato ed utilizzo indebito di carte di credito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento