menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Osimo: si fingono assistenti sociali e rubano in casa di anziano 82enne

Mentre una delle due intratteneva e distraeva il padrone di casa, l'altra è riuscita a intrufolarsi nella camera da letto dove ha rubato monili in oro e denaro contante per una somma complessiva di 2mila euro circa

Si sono finte assistenti sociali e dopo aver carpito la fiducia di un anziano 82enne sono riuscite a entrare in casa: mentre una delle due intratteneva e distraeva l’anziano, l’altra è riuscita a intrufolarsi nella camera da letto dove ha rubato monili in oro e denaro contante per una somma complessiva di 2mila euro circa.

Dopo brevi indagini i carabinieri di Osimo sono riusciti a identificare le due truffatrici in B.J., nata e residente a Jesi (AN), classe 1985, nubile, nullafacente, pregiudicata; e B.L., nata a l’Aquila, classe 1984, residente in Jesi, nubile, nullafacente, pregiudicata. La ricerca delle donne ha dato però per il momento esito negativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento