Senigallia: si fingono amici del nipote e le rubano l’oro, anziana truffata

La vittima è una signora di 77 anni di Senigallia residente in via Giordano che nel pomeriggio di ieri si è vista arrivare in casa un uomo e una donna sconosciuti, di cui ha fatto l'errore di fidarsi

Si sono finti amici del nipote per carpire la sua fiducia, ma una volta entrati in casa hanno rubato gioielli in oro per un valore di 1500 euro. La vittima è – purtroppo – ancora una volta una persona anziana, una signora di 77 anni di Senigallia residente in via Giordano che nel pomeriggio di ieri si è vista arrivare in casa un uomo e una donna sconosciuti, di cui ha fatto l’errore di fidarsi. Sono in corso indagini per risalire all’identità dei due malviventi.

Proprio nel pomeriggio di lunedì, presso il circolo A.R.C.I. di Ponte Rio di Monterado, su invito del Sindaco di e del Presidente del circolo, i Carabinieri della Compagnia di Senigallia avevano incontrato alcuni anziani di quella comunità per un incontro dal titolo “Non abboccare, consigli utili per dare sicurezza agli anziani e non solo”, durante il quale i militari avevano rappresentato la complessa ed articolata casistica di reati commessi in danno di persone anziane, evidenziando la necessità di non cedere alle richieste di estranei.   

Queste raccomandazioni non sono mai troppe, come dimostra purtroppo questo ennesimo caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento