Cronaca Torrette / Via Conca

Tragedia a Torrette, giovane trovato morto sul ciglio della strada

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, il giovane potrebbe essere un uomo ventosa, che è caduto dal tir a cui era aggrappato, finendo così schiacciato dalle ruote del mezzo pesante. Ma le indagini sono in corso

La Polizia sul luogo del ritrovamento

Trovato morto sul ciglio della carreggiata lungo via Conca. E’ quanto avvenuto domenica 24 gennaio poco prima dell’ospedale di Torrette, in direzione variante SS16. L’allarme è arrivato intorno alle 19:00 al 118. Immediati i soccorsi insieme all’arrivo della Polizia Stradale di Ancona. 

Si tratterebbe di un marocchino di 22 anni. Per lo meno è questa l'identità del passaporto trovato nelle tasche dei pantaloni del cadavere. Il giovane è stato trovato steso lungo la strada, immerso in un lago di sangue. Vicino a lui una scarpa da tennis blu. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, il ragazzo sarebbe stato un uomo ventosa: un migrante in viaggio, attaccatto alla pancia di un camion per entrare in Europa clandestinamente. Sarebbe caduto dal tir, finendo così schiacciato dalle ruote del mezzo pesante. Solo un’ipotesi. Ma quando sul posto sono arrivati mezzi della Croce Rossa di Ancona, ci sono stati pochi dubbi. Il corpo aveva evidenti traumi da schiacciamento. Il 22enne sarebbe dunque morto sul colpo a causa delle gravissime lesioni al bacino e al torace. Tutto al vaglio degli inquirenti, che sono sul posto per raccogliere ulteriori elementi. 

Ci sarebbe anche un testimone, che ha visto il camion da cui il 22enne sarebbe caduto. Il tir è stato fermato in autostrada da una pattuglia della Polizia Stradale di Jesi e ora i poliziotti interrogheranno l'uatista per avere maggiori dettagli su questa tragedia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Torrette, giovane trovato morto sul ciglio della strada

AnconaToday è in caricamento