Tragedia al Passetto: recuperato il corpo di una donna di 77 anni

Il ritrovamento verso le 20:30 quando alcuni bagnanti hanno visto il corpo in acqua. Secondo una prima ricostruzione, si è trattato di una terribile tragedia

E’ stato rinvenuto martedì sera sulla spiaggia urbana del Passetto (zona grotte) il cadavere di una donna di 77 anni originaria di Polverigi ma da sempre residente ad Ancona. L’allarme è scattato intorno alle 20:30 quando alcune persone, che avevano appena finito di guardare la partita dell’Italia, si sono accorte di una macchia bianca che galleggiava a pochi metri dalla riva, nella zona più estrema della spiaggia del Passetto. Uno sguardo più attento, poi hanno capito che si trattava di una persona. Prima l’hanno trasportata a riva e poi hanno subito dato l’allarme. Sul posto si sono precipitati i reparti dei vigili del fuoco, tra cui anche il distaccamento porto che, dal mare, erano pronti ad intervenire in caso di necessità. Con loro anche la Guardia Costiera e i carabinieri di Ancona. L’intervento è durato ore. Fino alla mezzanotte, quando sono stati avvisati i parenti della donna deceduta e, una volta escluse ipotesi di reato o suicidio, la salma è stata messa disposizione dei familiari. 

I FATTI. Secondo una primissima ricostruzione della dinamica, la donna sarebbe caduta o in seguito di un malore o dopo esser scivolata sui massi che delimitano la riva. Fatto sta che la donna è finita in mare. Poi, il decesso. Il corpo è stato trovato mentre galleggiava sotto una delle piattaforme in legno, che servono per far scivolare le barche in acqua. A testimoniare il fatto che la donna sarebbe arrivata dalla spiaggia, è la borsa, ritrovata sulla terra ferma, a pochi metri dal ritrovamento. Dunque gli investigatori sono abbastanza sicuri che si sia trattato di un terribile incidente e che non ci siano ipotesi di reato, almeno per il momento. Restano ancora alcuni dubbi su cosa sia successo pochi istanti prima che la donna finisse in acqua. Dettagli su cui si potrà far luce solo nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento