Trova la madre morta in bagno, arriva la polizia: tragedia in un appartamento

Sul posto anche il 118 e la Croce Rossa. La donna di 75 anni era ormai senza vita quando sono intervenuti i soccorritori

I soccorsi in via Monte San Vicino

Dramma in via Monte San Vicino: una donna è stata trovata morta, questa mattina, nel suo appartamento. A fare la tragica scoperta è stato il figlio che ha dato l’allarme quando l’ha trovata riversa, ormai senza vita, in bagno. 

Sul posto è intervenuto il 118 con un’ambulanza della Croce Rossa, insieme a due Volanti della questura perché inizialmente si pensava potesse trattarsi di una morte sospetta. Tuttavia, il medico ha poi constatato le cause naturali del decesso della 75enne anconetana, già sofferente di varie patologie. La salma è stata messa a disposizione dei familiari per l’organizzazione del funerali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento