Trova la madre morta in bagno, arriva la polizia: tragedia in un appartamento

Sul posto anche il 118 e la Croce Rossa. La donna di 75 anni era ormai senza vita quando sono intervenuti i soccorritori

I soccorsi in via Monte San Vicino

Dramma in via Monte San Vicino: una donna è stata trovata morta, questa mattina, nel suo appartamento. A fare la tragica scoperta è stato il figlio che ha dato l’allarme quando l’ha trovata riversa, ormai senza vita, in bagno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuto il 118 con un’ambulanza della Croce Rossa, insieme a due Volanti della questura perché inizialmente si pensava potesse trattarsi di una morte sospetta. Tuttavia, il medico ha poi constatato le cause naturali del decesso della 75enne anconetana, già sofferente di varie patologie. La salma è stata messa a disposizione dei familiari per l’organizzazione del funerali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento