Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia

Tromba d'aria sulla costa, alberi divelti e stabilimenti danneggiati

Dopo il caldo della mattina, una perturbazione ha portato rovesci ed instabilità. Poco dopo si è formata una tromba d'aria che ha colpito in particolare la zona del Ciarnin

Una tromba d'aria si è abbattuta ieri pomeriggio sulla costa senigalliese, provocando danni agli stabilimenti balneari e sradicando gli alberi presenti nella zona. Se la mattinata era partita con i migliori auspici tra sole ed afa, nel pomeriggio la perturbazione proveniente da nord ha portato forti raffiche di vento, instabilità e rovesci. Poco prima di cena si è formata la tromba d'aria che soprattutto nella zona del Ciarnin ha divelto ombrelloni e reti da beach volley. Per fortuna non ci sono stati feriti. 

Il maltempo è proseguito anche dopo cena, con due squadre dei vigili del fuoco che sono state impegnate nella notte tra giovedì e venerdì per il forte vento che ha colpito la zona costiera fino a Marzocca. Una decina gli interventi effettuati soprattutto per alberi caduti e rami spezzati. Anche in questo caso non sono stati segnalati feriti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d'aria sulla costa, alberi divelti e stabilimenti danneggiati

AnconaToday è in caricamento