Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia / Piazzale della Libertà

Raffiche a 100 all'ora a Senigallia, la tromba d'aria infrange una vetrata della Rotonda

Paura per alcune persone che si trovavano nella struttura a mare

Danni e paura a Senigallia per la tromba d’aria che ieri sera ha colpito la città piena di turisti accorsi per il tradizionale festival del Summer Jamboree, in pieno svolgimento.

Fuggi fuggi generale in spiaggia per la tempesta di sabbia che si è alzata all’improvviso. Il vento impetuoso ha abbattuto alcuni alberi, facendoli cadere sulla sede stradale, in particolare in via Umberto Giordano e in via Capanna, ma anche su un'auto in via Pierelli. Decine le telefonate ai vigili del fuoco che hanno dovuto effettuare numerosi interventi. Momenti di paura si sono vissuti alla Rotonda a Mare: le raffiche violentissime, che hanno raggiunto punte superiori ai 100 km/h in tutta la costa settentrionale marchigiana, hanno infranto una vetrata, mentre all’interno della struttura si trovavano alcune persone: fortunatamente nessuno è rimasto ferito dalla pioggia di schegge, ma lo spavento è stato enorme. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffiche a 100 all'ora a Senigallia, la tromba d'aria infrange una vetrata della Rotonda

AnconaToday è in caricamento