Cronaca

Tromba d’aria, ombrelloni spezzati e lettini sui binari

La tromba d'aria visibile anche a distanza ha causato danni soprattutto nella parte nord della città. Circolazione ferroviaria sospesa per ombrelloni e lettini trascinati dal vento sui binari

I danni in uno stabilimento balneare

Pioggia, e tromba d’aria, danni sul litorale nord di Ancona. A Palombina e Falconara i lettini e gli ombrelloni di alcuni stabilimenti balneari sono stati spazzati via dalla furia del vento e sono finiti lungo la linea ferroviaria. La circolazione dei treni è stata temporaneamente sospesa (già ripristinata).

In via Ville, a Falconara, danni a un’impalcatura e diversi segnali stradali sono stati divelti dalle raffiche di vento. E’ in questa zona che si sono concentrati i maggiori interventi dei vigili del fuoco. Diverse le chiamate dal capoluogo, ma con la sospensione della pioggia e il deflusso dell’acqua ha ridimensionato la maggior parte dei casi. Chiuso il sottopasso di Vallemiano, allagato. Problemi di circolazione anche su via della Ferrovia, per un avvallamento sommerso dall’acqua all’inizio della ripida salita verso Pietralacroce.  

LA TROMBA D'ARIA RIPRESA IN DIRETTA - VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d’aria, ombrelloni spezzati e lettini sui binari

AnconaToday è in caricamento