Cronaca

Ambiente: arriva anche ad Ancona il “Treno Verde” anti PM10

Il "Treno Verde" di Legambiente sarà ad Ancona il 5 e il 6 aprile prossimi, per sensibilizzare sul problema del trasporto su rotaie, sulla riduzione delle emissioni e sulle rinnovabili

Il “Treno Verde” di Legambiente sarà ad Ancona il 5 e il 6 aprile prossimi, per sensibilizzare sul problema del trasporto su rotaie, sulla riduzione delle emissioni e sulle rinnovabili. Le carrozze e i vagoni saranno trasformate per l’occasione in vere e proprie “gallerie” per accogliere i visitatori e osservare le buone pratiche ambientali.
 
Lo sforamento dei limiti di inquinamento da polveri sottili è un problema sempre più grave in Italia, come la stessa associazione ha ribadito lanciando la campagna del Treno Verde per il 2012: c’è una vera e propria “nuvola di smog” che aleggia sopra il nostro Paese, particolarmente concentrata al nord.
Anche il nostro capoluogo risente del problema delle PM10: la centralina posta in via Bocconi, durante l’ultima rilevazione resa nota da Legambiente nel 2011, aveva registrato ben 88 sforamenti dei limiti consentiti per la salute.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente: arriva anche ad Ancona il “Treno Verde” anti PM10
AnconaToday è in caricamento