Cronaca

Fermati in treno con oltre un kg di droga: arrestati due spacciatori

I due pusher viaggiavano su un treno che da Milano li doveva portare a Giulianova. Gli agenti della Polfer hanno trovato oltre un kg di droga nascosta nelle loro borse

Erano diretti a Giulianova con un treno proveniente da Milano. Non avevano fatto i conti però, con il fiuto degli agenti della Polfer, che li hanno bloccati ed arrestati. A finire nei guai due viaggiatori: un milanese ed un marocchino. Gli agenti hanno sentito un forte odore di marijuana provenire da una borsa ed hanno chiesto ai due se fosse di loro proprietà. Dopo un primo diniego, il ragazzo originario del Marocco, ha confermato di esserne il proprietario. Aperto il bagaglio i poliziotti hanno trovato tre panetti contenenti oltre un 1kg di marijuana.

Entrambi erano diretti a Giulianova, dove probabilmente avrebbero rifornito di droga la zona della provincia teramana. I due sono stati arrestati. Questa mattina si è svolto il rito direttissimo presso il Tribunale di Ancona. Convalidato l'arresto, con il giudice che ha disposto ad entrambi i domiciliari, in attesa dell'udienza prevista per il 9 febbraio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati in treno con oltre un kg di droga: arrestati due spacciatori

AnconaToday è in caricamento