Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Treni, linea adriatica: nelle Marche sei Frecce e quattro Intercity in più in circolazione

Trenitalia incrementa cosi' il numero di treni a disposizione dei cittadini di Marche ed Abruzzo per il secondo step della Fase 2 dell'emergenza Coronavirus

foto di repertorio

Nelle Marche sei Frecce e quattro Intercity in piu' in circolazione sulla linea Adriatica, a partire dal 3 giugno. Trenitalia incrementa cosi' il numero di treni a disposizione dei cittadini di Marche ed Abruzzo per il secondo step della Fase 2 dell'emergenza Coronavirus.

Ci saranno due Frecciargento in piu' (il 'FA 8802' in partenza da Ancona alle 5.20 con arrivo a Milano alle 9.15 e il 'FA 8825' in partenza dalla citta' della Madonnina alle 18.50 con arrivo ad Ancona alle 22.39) e quattro Frecciabianca ('FB 8803' Milano 7.35-Bari 15.27, 'FB 8815' Venezia 14.52-Lecce 23.45, 'FB 8816' Lecce 7.06-Venezia 16.08 e 'FB 8830' Bari 16.30-Milano 00.30). Diventano cosi' complessivamente 10 le Frecce giornaliere di Trenitalia che collegano Marche ed Abruzzo con Milano/Venezia e Bari/Lecce. Previsto anche un potenziamento dell'offerta di InterCity con quattro convogli in piu' che portano cosi' a sei il numero complessivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, linea adriatica: nelle Marche sei Frecce e quattro Intercity in più in circolazione

AnconaToday è in caricamento