Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Fase-3, ripartono i treni: Ceriscioli firma l'ordinanza per il ripristino dei servizi regionali

Il provvedimento riguarda tutti i collegamenti, ad eccezione di alcuni che sono stati soppressi: ecco quali

Foto di repertorio

La viabilità marchigiana torna alla normalità: dalla mezzanotte del 14 giugno ripartiranno tutti i treni regionali. A stabilirlo, con apposita ordinanza, il governatore Luca Ceriscioli. Il ripristino riguarda tutti i collegamenti ferroviari programmati da contratto di servizio, ad eccezione dei seguenti che sono stati soppressi. 

A servizio dell’Università di Ancona: 

  • Treno 12013 con partenza da Ancona alle 7,57 e arrivo a Varano alle 8,03; 
  • Treno 12045 con partenza da Ancona alle 8,12 e arrivo a Varano alle 8,18;    
  • Treno 12063 con partenza da Ancona alle 8,35 e arrivo a Varano alle 8,41.  

 
Servizi scolastici/universitari già programmati fino al 29 giugno:

  • Treno 21675 con partenza da Ancona alle 12,03 e arrivo a Fabriano alle 13,18; 
  • Treno 21688 con partenza da Fabriano alle 13,40 e arrivo ad Ancona alle 14,55; 
  • Treno 21695 con partenza da Ancona alle 19,05 e arrivo a Castelplanio alle 19,45; 
  • Treno 21696 con partenza da Castelplanio alle 19.55 e arrivo ad Ancona alle 20.40. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase-3, ripartono i treni: Ceriscioli firma l'ordinanza per il ripristino dei servizi regionali

AnconaToday è in caricamento