Cronaca Centro storico / Via Scosciacavalli

Tenta di travasare dell'acido in una bottiglia, ustionata una giovane

Non è chiaro che cosa stesse facendo la giovane con un prodotto così pericoloso, ma le cose sarebbero potute andare peggio. Immediato il trasporto al Pronto Soccorso dell'ospedale di Torrette

Stava travasando dell’acido in una bottiglia di plastica che, al contatto con il prodotto chimico, si è sciolta in pochi secondi, distruggendo il contenitore, il relativo supporto e la borsa dentro la quale era stata riposta. Si sarebbe ferita così una donna di 29 anni che ieri, in centro storico, è stata soccorsa dagli operatori del 118 e dai volontari della Croce Rossa di Ancona. Quando i militi sono arrivati sul posto, intorno alle 18:30, hanno trovato la giovane in strada, che aveva appena buttato tutto nei cassonetti di via Scosciacavalli. Non solo quella bottiglia distrutta dal prodotto chimico ma anche la borsa divorata dall’acido.

Non è chiaro che cosa stesse facendo la giovane con un prodotto così pericoloso, ma le cose sarebbero potute andare peggio. I sanitari hanno riscontrato ustioni di secondo grado alle mani e alla gamba destra. Immediato il trasporto al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette in codice giallo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di travasare dell'acido in una bottiglia, ustionata una giovane

AnconaToday è in caricamento