Si ribalta con il trattore e viene schiacciato, è in gravi condizioni

Ad intervenire anche i vigili del fuoco che utilizzando dei cuscinetti ad aria sono riusciti a liberarlo ed affidarlo alle cure del personale del 118

Il trattore ribaltato

SENIGALLIA - Stava arando il terreno quando improvvisamente si è ribaltato con il suo trattore ed è rimasto schiacciato sotto il mezzo. E' successo ieri pomeriggio (mercoledì) a Sant'Angelo.

Vittima dell'incidente un 88enne del posto che è stato trasportato con l'ausilio dell'eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette. Ad intervenire anche i vigili del fuoco che utilizzando dei cuscinetti ad aria sono riusciti a liberarlo ed affidarlo alle cure del personale del 118. L'uomo è in gravi condizioni ma per fortuna non sarebbe in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Salvini imbarazza Acquaroli e lo brucia sulla giunta delle Marche: Ancona a mani vuote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento