Da Bratislava per sfuggire al carcere, arrestata per tratta di esseri umani

Latitante rintracciata dai carabinieri del Reparto Operativo e della stazione di Marzocca: dovrà scontare 10 anni in Slovacchia

Foto d'archivio

Era latitante da tempo. Su di lei incombeva un mandato di cattura internazionale per un’accusa pesantissima: tratta di essere umani. A rintracciarla ci hanno pensato i carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto Operativo di Ancona, insieme ai colleghi della stazione di Marzocca. Dopo una lunga attività di ricerca, hanno bloccato in via dell’Industria a Montemarciano una 70enne originaria della Repubblica Ceca (M.J. le iniziali) al volante di una Peugeot 206.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata localizzata dopo una lunga attività info-investigativa svolta in stretto raccordo con il servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia. Il provvedimento nei suoi confronti è stato emesso dalla Corte del Distretto di Bratislava per la “tratta di esseri umani”, reato commesso in quella città nel 2004. La donna dovrà scontare in Slovacchia la pena di 10 anni di reclusione, ma intanto è stata rinchiusa nel carcere di Pesaro in attesa dell’estradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

  • I-Beach, la nuova App per prenotare un posto al mare: ecco come funziona

Torna su
AnconaToday è in caricamento