Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Quartiere Adriatico / Via Vecchini Arturo

Via libera del Ministero: il Giudice di Pace trasloca all'ex Savoia

L'immobile, che vanta una superficie complessiva di circa 5000 mq, potrà ospitare anche il Tribunale di Sorveglianza e gli uffici del Giudice di pace (nonché i tribunali) della Provincia, in vista del loro accorpamento

Nel corso della riunione odierna, la giunta municipale ha preso atto del parere favorevole del Ministero della Giustizia in merito al trasferimento degli Uffici del Giudice di Pace -attualmente situati in zona Palombare- nell'immobile di via Vecchini di proprietà della Provincia di Ancona, che ha ospitato fino a tempi recenti il Liceo Scientifico Luigi di Savoia.

L'immobile, che vanta una superficie complessiva di circa 5000 mq, potrà ospitare anche il Tribunale di Sorveglianza e gli uffici del Giudice di pace (nonché i tribunali)  della Provincia, in vista del loro accorpamento.

La giunta ha espresso  l'atto di indirizzo riguardo alla modifica logistica e al  trasferimento di tali uffici e ha stabilito di incaricare gli uffici competenti della stima degli interventi manutenzione necessari, dei costi di trasloco e della variante urbanistica all'immobile ex Liceo da scuola a edificio per uffici pubblici.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera del Ministero: il Giudice di Pace trasloca all'ex Savoia

AnconaToday è in caricamento