Si ribalta col tosaerba, è grave un giovane operaio

Sul posto la Croce Gialla e i vigili urbani. Il giovane stava tagliando il prato nell'ambito di una serie di lavori di manutenzione dell'area verde

Foto di repertorio

Si ribalta mentre usa il tosaerba e la gamba finisce sotto. E’ rimasto gravemente infortunato un operaio. Il fatto è avvenuto oggi intorno alle 14,15 al parco Unicef di via Spagnoli a Falconara, dove un operaio di 21 anni stava usando un trattorino tosaerba per conto di una ditta esterna al servizio del Comune. Ad un tratto il mezzo a motore si è ribaltato insieme al 21enne, la cui gamba è rimasta incastrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto la Croce Gialla di Falconara e i vigili urbani. Il giovane, seppur non in pericolo di vita, ha riportato una grave lesione alla gamba. L'operaio stava tagliando il prato nell'ambito di una serie di lavori di manutenzione dell'area verde. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento