Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Il noto personaggio jesino, da anni protagonista di uno show tra viale della Vittoria e via Garibaldi, ha vinto la bellezza di 300mila euro con un grattino da appena 5 euro

Tiziano con il grattino fortunato

JESI - Quando la vita decide di sorriderti e ridarti indietro qualcosa che ti ha tolto. Possiamo riassumere così la sliding door di Tiziano, il 57enne jesino che con un grattino da appena 5 euro ne ha vinti ben 300mila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tiziano, ex dipendente di un'impresa, ha purtroppo perso il lavoro alcuni anni fa. Per sopravvivere è stato protagonista per anni di un simpatico show al semaforo tra via Garibaldi e viale della Vittoria, dove intratteneva gli automobilisti con il suo famoso "lancio del cappellino". In tanti sapevano della sua condizione e lo aiutavano donandogli alcune monete. Tiziano il 16 agosto ha voluto investire parte del suo denaro acquistando un gratta e vinci alla Tabaccheria delle Logge, lungo viale Verdi, zona dove il 57enne abita insieme all'anziana madre. Una scelta che gli ha letteralmente cambiato la vita, visto che tra i numeri presenti c'era anche quello vincente da 300mila euro. Per lui, che comunque da alcuni mesi aveva abbandonato il suo show tra le auto ferme al semaforo, il destino ha voluto regalargli un nuovo inizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento