Problemi di sicurezza a bordo, fermata al porto la nave da carico "Titan"

L’unità, ormeggiata alla banchina 23, è stata sottoposta ad approfondita ispezione (Expanded Inspection) al termine della quale sono state riscontrati alcuni problemi di sicurezza

La Titan

ANCONA - La motonave “TITAN”, di bandiera Repubblica di Moldavia, con a bordo 8 membri d’equipaggio, è stata “detenuta” dagli Ispettori della Capitaneria di porto per gravi carenze in materia di sicurezza della navigazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’unità, ormeggiata alla banchina 23, è stata sottoposta ad approfondita ispezione (Expanded Inspection) al termine della quale sono state riscontrati alcuni problemi di sicurezza. Le più gravi riguardano l’avaria al sistema di ammaino del battello di emergenza, il mancato aggiornamento delle carte nautiche necessarie per la navigazione, la revisione periodica degli estintori portatili, il malfunzionamento del verricello di poppa necessario per le operazioni di ormeggio, non riparabile nell’immediato. L’unità rimarrà “detenuta” nel porto di Ancona fino al ripristino delle condizioni di sicurezza, solo allora potrà riprendere il mare rispettando gli standard internazionali richiesti a garanzia dei lavoratori marittimi, della tutela dell’ambiente marino e più in generale della sicurezza della navigazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento