Passetto, la Juventus è campione d'Italia: è festa anche ad Ancona

Il popolo juventino di Ancona si è raggruppato al Passetto, dove la festa è proseguita con cori da stadio, alla presenza di tifosi ma anche di molte famiglie che hanno colto l'occasione per ritrovarsi con i piccini

Gli anconetani che tifano Juve fanno festa al Passetto

La Juventus conquista il 5° scudetto consecutivo e anche la città di Ancona festeggia prima lungo largo 24 Maggio, davanti a Palazzo del Popolo e poi al Passetto. Una festa, quella di una 50ina di persone che si sono ritrovate in centro seguendo anche il tam tam dei social network. Erano le 16:30 circa quando lungo il viale della Vittoria sono partiti i caroselli di alcune auto. Poi alcune decine di persone si sono ritrovate davanti al Comune con bandiere bianconere e trombe da stadio.

Poi il popolo juventino di Ancona si è raggruppato al Passetto, dove la festa è proseguita con cori da stadio, alla presenza di tifosi ma anche di molte famiglie. Mamme e papà, ma anche i giovani, hanno colto l’occasione per ritrovarsi, mentre alla base del Passetto giocavano i bimbi vestiti con i colori sociali della Juve. Le bandiere della Juve hanno sventolato al Passetto per il resto del pomeriggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento