Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Ti Ci Porto a rischio chiusura, la Cna: «Crea lavoro e sviluppo, non si può rinunciare»

Così la CNA di Ancona, che ha espresso preoccupazione per l’ipotesi di slittamento del festival

«Ci sono posti di lavoro, eventi collaterali collegati e gli anconetani hanno decretato che Ti Ci Porto è un appuntamento importante per la città. Per tale ragione la manifestazione estiva nel porto di Ancona non può subire altri ritardi». Così la CNA di Ancona, che ha espresso preoccupazione per l’ipotesi di slittamento del festival, ritenendo necessario che tutte le autorità competenti siano celeri per dare il prima possibile il via ad un evento che gli anconetani, e non solo, hanno imparato ad apprezzare e frequentare.

«Ti Ci Porto - continua la Cna - oggi è un’iniziativa che crea lavoro e che permette lo sviluppo di tanti eventi collaterali. La nostra associazione collabora dall’anno scorso al Ti Ci Porto ed apprezza i risultati è in grado di produrre. Il caldo ormai si fa sentire ed occorre, quindi, che anche Ancona faccia partire la sua estate».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ti Ci Porto a rischio chiusura, la Cna: «Crea lavoro e sviluppo, non si può rinunciare»

AnconaToday è in caricamento