Cronaca

Calci e testate alla volante, dopo la denuncia scatta l'espulsione: il giovane sarà rimpatriato

Il questore ha firmato il provvedimento e il giovane è stato già accomagnato al Centro di Permanenza per i Rimpatri di Ponte Galeria

ANCONA - Tenta di danneggiare una volante a calci e testate durante il controllo della polizia in piazza Roma. Negli slip aveva della sostanza stupefacente. Per quanto accaduto lo scorso 17 luglio, il giovane tunisino è stato denunciato e ora è scattata l'espulsione.
Il questore ha firmato il provvedimento e il giovane è stato già accomagnato al Centro di Permanenza per i Rimpatri di Ponte Galeria (Roma), dove rimarrà in attesa del volo charter di rimpatrio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e testate alla volante, dopo la denuncia scatta l'espulsione: il giovane sarà rimpatriato
AnconaToday è in caricamento