Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Sclerosi Multipla: anche nelle Marche test al metodo Zamboni

Studio organizzato dall'Asur e sostenuto dalla Fondazione Carima per valutare l'efficacia e la sicurezza dell'angioplastica dilatativa delle principali vene cerebrali extracraniche

Al via nelle Marche lo studio organizzato dall'Asur e sostenuto dalla Fondazione Carima per valutare l'efficacia e la sicurezza dell'angioplastica dilatativa delle principali vene cerebrali extracraniche in caso di Insufficienza Venosa Cronica Cerebrospinale (Ccsvi) associata alla Sclerosi Multipla, secondo il metodo Zamboni. La sperimentazione interessa 500 pazienti in Italia, 30 nelle Marche.

Il primo intervento di disostruzione è stato portato a termine il 31 dicembre a Macerata.

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sclerosi Multipla: anche nelle Marche test al metodo Zamboni

AnconaToday è in caricamento