Troppo freddo per le tende, per gli sfollati arrivano i vagoni letto

Arrivano segnalazioni di danni che provengono dal territorio. A Treia risultano lesionati il Santuario del Santissimo Crocifisso e il Comune, chiuso l'albergo cittadino, inagibili le sei scuole locali

Alcuni sfollati fabrianesi che hanno passato la prima notte al palazzetto

Le persone sfollate, che necessitano di assistenza e alloggio alternativo, superano quelle dell’evento sismico del 24 agosto scorso. Lo confermano fonti ufficiali della Regione Marche dopo la riunione del Centro operativo regionale tenutasi delle ore 19.00. Situazione di allarme a Fabriano, dove domani pomeriggio le ferrovie metteranno a disposizione, sul binario 1 – direzione Foglino della stazione di Fabriano, cinque carrozze letto, con oltre duecento posti disponibili, per ospitare sfollati, in collaborazione con il locale Dopolavoro ferroviario. La Coldiretti regionale ha inviato duemila panini per le esigenze dei comuni marchigiani terremotati. Oltre ai volontari delle province interessate dal sisma, nelle aree colpite sono attivi quelli della provincia di Ancona, mentre sono stati allertate le altre province, in particolare Pesaro e Urbino. Sul fronte meteo si prevedono condizioni a medio termine stabili, con calo termico notturno. Il Cor rimarrà aperto tutta la notte.

TREIA. Le verifiche sono in corso, mente si aggravano le segnalazioni di danni che provengono dal territorio. A Treia (Macerata) risultano lesionati il Santuario del Santissimo Crocifisso e il Comune, chiuso l’albergo cittadino, inagibili le sei scuole locali. Gli sfollati comunicati sono 160. Il punto è stato fatto nel corso della riunione serale del Centro operativo regionale (Cor) presso la Sala operativa unificata della protezione civile della Regione Marche. 

> PIU' SFOLLATI DEL 24 AGOSTO 
> Il PUNTO SULLE SCUOLE E UNIVERSITA'
> SERVIZIO VIDEO, ANCORA TERREMOTO: LA LUNGA NOTTE
> CI RISIAMO, IL TERREMOTO COLPISCE LE MARCHE: LA PIU' LUNGA NOTTE DI PAURA
VIDEO, CROLLI A CAMERINO
> PARCO DEI SIBILLINI, SEDE INAGIBILE
> UN MORTO A TOLENTINO

TERZA VIOLENTA SCOSSA: MAGNITUDO 4.6
> CROLLA UNA PALAZZINA, FERITI A FABRIANO
> GLI SFOLLATI DI ARQUATA RITORNANO NELLE TENDOPOLI
> TERREMOTO: CHIUSE LE SCUOLE
> TERZA SCOSSA

> ORE 21.18: LA SECONDA E PIU' FORTE SCOSSA
> LA PRIMA SCOSSA DELLE 19.11: PAURA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento