Terremoto, la terra continua a tremare: nuova scossa di magnitudo 4.4

Ancora paura nel rietino, dopo l'ennesima scossa di terremoto che ha colpito la zona. Il sisma è stato registrato alle 19.49, a 10 km di profondità

La terra non sembra voler smettere di tremare. Un'altra violenta scossa è stata registrata alle 19.49. Il sisma si è sviluppato ad una profondità di 10 km, con l'epicentro localizzato a Cesaventre, comune di Accumoli, in provincia di Rieti. Il terremoto è stato avvertito anche a Pescara ed Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, dove la situazione diventa sempre più drammatica. Da questa notte sono state ben 244 le scosse registrate dai sismografi. Sono 1500 le persone rimaste senza casa. Verranno ospitati nelle tendopoli che sono state allestite per la notte. A renderlo noto è stata la Protezione Civile Marche

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento