Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Forte scossa di terremoto nel Centro Italia, magnitudo 5.4

L'epicentro a Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata. Il sindaco del paese ha parlato di alcuni crolli. Il sisma è stato registrato ad una profondità di 9.3km

Fortissima scossa di terremoto di magnitudo 5.4 avvertita in tutto il Centro Italia alle 19.11 di mercoledì pomeriggio. L'epicentro del sisma sarebbe stato nella zona di Macerata, a Castelsantangelo sul Nera. L'ipocentro invece ad una profondità di 9,3 km. Il terremoto è stato avvertito distintamente in tutte le regioni del centro. 

Il sindaco di Castelsantangelo sul Nera (MC) ha confermato dei crolli nel suo paese. Ora l'intera cittadina è senza elettricità, con alcune persone che sono fuggite in strada. Anche il sindaco di Ascoli ha parlato di tante persone che si sono riversate in strada dopo la forte scossa. Tanta paura ad Arquata del Tronto dove gli sfollati sono stati trasferiti nella zona della ex tendopoli di Borgo, mentre la Protezione civile ed i vigili del fuoco sono al lavoro per monitorare le frazioni di Arquata e Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte scossa di terremoto nel Centro Italia, magnitudo 5.4

AnconaToday è in caricamento